Servizi di aggiornamento e formazione professionale
Informazione Quotidiana

Imposte e tasse

Detrazioni edilizie nella legge di Bilancio 2022

  • La legge di Bilancio 2022 dovrebbe prevedere la proroga a tutto il 2022 della possibilità di fruire del superbonus 110% per le villette, senza il vincolo del tetto Isee a 25.000 euro e dell’abitazione principale. Tuttavia, è necessario che sia raggiunto almeno il 30% dei lavori entro il 30.06.2022. È stata poi introdotta la possibilità di accedere alla detrazione maggiorata alle abitazioni collegate al teleriscaldamento. Inoltre, non sarà necessaria la Certificazione di inizio lavoro asseverata.
  • È stato previsto l’accesso al superbonus anche al Terzo settore con lo stesso décalage applicato ai condomini e agli immobili degli Iacp.
  • Per quanto riguarda il bonus mobili, è stata confermata la riduzione al 60% dal 2022, ma è stato raddoppiato il tetto di spesa ammissibile per il 2022 (da 5.000 a 10.000 euro), mentre nei 2 anni successivi tornerà a 5.000 euro.
  • Inoltre, è stata introdotta un’apposita detrazione del 75% per i lavori che mirano al superamento delle barriere architettoniche. La spesa ammessa in detrazione è pari a 50.000 euro per gli interventi su edifici unifamiliari e 40.000 euro per i condomini.
  • Infine, sarà possibile di cessione del credito o sconto in fattura anche per la detrazione del 50% per la realizzazione di autorimesse o posti auto pertinenziali anche a proprietà comune.

22/12/2021
Box auto
|
Barriera architettonica
|
Bonus mobili
|
Superbonus 110%
|
Legge di Bilancio 2022

Per approfondire tutte le notizie di questo servizio: