Servizi di aggiornamento e formazione professionale

Informazione Quotidiana

Imposte e tasse

Emendamenti approvati al Decreto Sostegni

  • Di seguito si segnalano alcune misure approvate durante il processo di conversione in legge del Decreto Sostegni (che ora è in attesa della conversione definitiva entro il 21.05.2021). 
    • Ristori per start-up. È previsto un contributo fino 1.000 euro per i cosiddetti “esodati” dei ristori, ossia quelle start up che hanno attivato la partita Iva nel 2018 e la cui attività è iniziata nel 2019.
    • Stop prima rata Imu. Via la prima rata Imu per le imprese con cali di fatturato del 30% e azzeramento del canone Rai per alberghi, bar e ristoranti. 
    • Acconti Irap e rate Preu. Rimodulato il calendario di alcune scadenze fiscali. Acconti Irap al 30.09.2021 per chi ha superato le soglie del Temporary Framework. Slittano a novembre le accise sui tabacchi lavorati e a ottobre, novembre e metà dicembre le tre rate 2021 del Prelievo erariale unico.
    • Affitti. È prevista l’esclusione dalla tassazione degli affitti non percepiti dal 1.01.2020 anche se dovuti da contratti di locazione di immobili ad uso abitativo e a prescindere dalla data di stipula dei contratti.
    • Cig Covid. Sanata la mancata copertura della cassa integrazione Covid nel periodo tra il 26 al 31.03.2021, ossia tra le 12 settimane previste dalla legge di bilancio e il nuovo periodo di Cig introdotto dal Decreto Sostegni. 

07/05/2021
Decreto Sostegni
Per approfondire tutte le notizie di questo servizio:
Fondazione Senza Frontiere - OnlusDona il tuo 5x1000 a Fondazione Senza Frontiere - Onlus