Servizi di aggiornamento e formazione professionale

Informazione Quotidiana

Imposte e tasse

Proroga superbonus

  • Nel Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) sono contenute misure, inserite nella bozza di decreto legge contenente disposizioni urgenti in materia di transizione ecologica, di modifica dell'art. 119 D.L. 34/2020, in tema di detrazione maggiorata 110%. In particolare, il legislatore si propone, in primo luogo, di prorogare fino al 31.12.2023 la detrazione maggiorata del 110% mediante i finanziamenti contenuti nella prossima legge di Bilancio per l'anno 2022.
  • In secondo luogo, la detrazione sarà estensa agli interventi eseguiti su immobili strumentali censiti nella categoria catastale «D/2», destinata agli edifici utilizzabili come alberghi e pensioni ma anche da agriturismi, bed and breakfast e similari, con il tentativo di estendere tale ampliamento anche agli hotel.
  • Un ulteriore intervento, molto atteso, concerne la parte relativa alla semplificazione delle disposizioni attuali: come si evince dalla relazione illustrativa, si interviene sullo «stato legittimo», necessario per l'ammissione dei singoli interventi di riqualificazione.
  • Il nuovo comma 13-quater, da collocare all'interno dell'art. 119 citato, prevede che l'accesso alla detrazione del 110% sia possibile anche in presenza di domande di sanatoria ancora inesitate, purché si ottenga un’asseverazione giurata che attesti la sussistenza dei requisiti al fine di ottenere un positivo riscontro sulla domanda presentata da parte delle amministrazioni comunali; in caso di rigetto dell'istanza di condono, le agevolazioni eventualmente erogate e/o fruite saranno revocate.
  • La fruizione della detrazione maggiorata 110% sarà possibile, inoltre, in presenza di qualsiasi tipo di impianto termico, ossia «qualsiasi apparecchio, anche non fisso, finalizzato alla climatizzazione invernale degli ambienti». 

05/05/2021
Proroga
|
Superbonus 110%
Per approfondire tutte le notizie di questo servizio:
Fondazione Senza Frontiere - OnlusDona il tuo 5x1000 a Fondazione Senza Frontiere - Onlus