Servizi di aggiornamento e formazione professionale

Informazione Quotidiana

Varie

Rinegoziazione contratto di locazione per Covid-19

  • Con ordinanza, il Tribunale di Roma ha sancito che la pandemia per Covid-19 costituisce una sopravvenienza nel contratto di locazione e il conduttore svantaggiato dall’emergenza epidemiologica deve poterlo rinegoziare secondo il principio generale di buona fede. In caso di inottemperanza del locatore, sarà il giudice a ricorrere alla buona fede integrativa riportando in equilibrio il contratto nei limiti della normale alea negoziale.

15/09/2020
Fondazione Senza Frontiere - OnlusDona il tuo 5x1000 a Fondazione Senza Frontiere - Onlus