Il commento e la critica delle più importanti notizie del momento

 

L'ariosa detassazione degli utili dell'impresa sociale

10/12/2018 | di Fabrizio Giovanni Poggiani
Per le imprese sociali, non concorrono alla formazione del reddito imponibile le somme destinate a contributo per le attività ispettive, le somme destinate a riserva e le imposte determinate sulle variazioni fiscali, mutuando in parte ciò che avviene nel mondo cooperativo. Dopo il recente...

Rimborsi in presenza di contenziosi, per coronarie forti

10/12/2018 | di Alberto Di Vita
Da alcuni anni ormai il Fisco è in grado di conoscere una quantità di dati sui contribuenti prima inimmaginabili. L'uso di questi dati pone sul funzionario l'onere di procedere a valutazione critica selezionando le posizioni di rischio. L'esperienza dimostra, però, che il funzionario tende ad...

Istruzioni 2019 per l'IVA sui buoni corrispettivo

10/12/2018 | di Gianpaolo Concari
I buoni corrispettivo in emissione dal 1.01.2019 saranno regolati dalla direttiva (UE) 2016/1065 che ha modificato la direttiva IVA 2006/116/Ce. In sede di Consiglio dei ministri è stato, infatti, approvato lo schema di decreto legislativo che apporterà modifiche al D.P.R. 633/1972...

Contributi, il 31.12 la scadenza dei volontari per il 3° trim. 2018

10/12/2018 | di Aldo Forte
Scade il 31.12 il versamento dei contributi per coloro che sono stati autorizzati alla contribuzione volontaria dall'INPS. In maniera specifica, il pagamento riguarda il trimestre luglio-settembre, cioè il terzo trimestre 2018. Per avere diritto all’autorizzazione ai versamenti volontari,...

Licenziamento illegittimo, indennità dovuta

10/12/2018 | di Maurizio Fazio
La Corte Costituzionale, con la sentenza 8.11.2018, n. 194, ha dichiarato incostituzionale il criterio di determinazione dell'indennità spettante al lavoratore ingiustamente licenziato, ancorato solo all'anzianità di servizio, previsto dall'art. 3, c. 1 D.Lgs. n. 23/2015 e confermato dal Decreto...

Azione revocatoria improcedibile nei confronti del convenuto fallito

10/12/2018 | di Andrea Barbieri
La Suprema Corte, con sentenza a Sezioni Unite 23.11.2018, n. 30416, ha confermato l'orientamento che ritiene improcedibile l'azione revocatoria nei confronti di un soggetto fallito. La pronuncia, muovendo dalla natura della domanda revocatoria (sia fallimentare che ordinaria), ne evidenzia i...

Galateo commerciale del cellulare ai tempi del web

10/12/2018 | di Eros Tugnoli
Le relazioni pubbliche sono sempre fondamentali in tutte le azioni di vendita in cui, spesso, l'utilizzo della tecnologia riduce i momenti di contatto diretto con le persone. Disponibilità, cortesia, gentilezza, saper fare conversazione, saper ascoltare migliorano i rapporti e “affascinano”...

La grande fuga dal diritto tributario

07/12/2018 | di Andrea Bongi
È partita la grande fuga dal diritto tributario. Lo abbandonano i commercialisti che vanno alla ricerca di specializzazioni in altri ambiti di attività. Cercano di evitarlo i giudici della Corte di Cassazione che, non appena terminato il periodo di permanenza minima presso la sezione tributaria,...

Imprese minori, utilizzo della perdita 2017 generata dal magazzino

Il DDL di Bilancio 2019 contiene una modifica sostanziale della disciplina del riporto delle perdite dei soggetti IRPEF (art. 7) che, se sarà convertita in legge senza modifiche, li equiparerà di fatto ai soggetti IRES e grazie al regime transitorio permetterà di utilizzare la propria perdita a...

La documentazione nel transfer pricing tra compliance e tax burden

07/12/2018 | di Claudio Straffi
Ogni contribuente dovrebbe determinare i prezzi di trasferimento sulla base delle informazioni disponibili al tempo delle transazioni infragruppo. Le linee guida dell'OCSE evidenziano l'importanza della ragionevolezza nella documentazione in modo da evitare un incremento nel tax burden. La...

Contributo addizionale e impugnazione del contratto a termine

07/12/2018 | di Giorgia Granati
Con l’approvazione della Legge n. 96/2018, di conversione del D.L. n. 87/2018 (cd. Decreto Dignità), è stata modificata la normativa dei contratti a termine. Quattro i settori su cui si registrano le novità: oltre alla reintroduzione delle causali alla scadenza dei primi 12 mesi e alla durata...

Le novità del lavoro nel disegno della legge di Bilancio 2019

07/12/2018 | di Alberto Bortoletto
Il disegno della legge di Bilancio 2019 è all'esame della Camera e dalle prime anticipazioni, trapela il contenuto che riguarderebbe, in particolar modo, i datori di lavoro/sostituti d'imposta e i lavoratori; entrerà in vigore dal 1.01.2019 e conterrà 108 articoli. Qui, di seguito, una prima...